Dott. ENRICO VELLANI - Psicologo e Psicoterapeuta

TERAPIE

Go to IPNOSI

IPNOSI

L’ ipnosi è un mezzo che permette all’individuo di imparare di più su se stesso, di conoscere le sue capacità e di potersi esprimere ed apparire in modo più adatto e conveniente.

Go to PSICOTERAPIA

PSICOTERAPIA

La psicoterapia si occupa della cura del disagio psicologico che può manifestarsi in sintomi tali da nuocere al benessere di una persona fino ad ostacolarne lo sviluppo.

Go to PSICOTERAPIA DI GRUPPO

PSICOTERAPIA DI GRUPPO

L’approccio gruppale ha il vantaggio di essere più economico per il paziente e permette di comprendere e intervenire meglio sul proprio modo di relazionarsi con gli altri.

Riceve a Modena, Sassuolo e Vignola. Per appuntamenti consultare la sezione CONTATTI

PSICOLOGO

Il Dott. Enrico Vellani è Psicologo Clinico ad orientamento Ericksoniano specializzato in ipnosi.
Svolge attività ambulatoriale orientata all’intervento clinico per la cura, la prevenzione e la diagnosi in ambito psicologico, rivolta alla persona, alla coppia e alla famiglia.
Ha collaborato con il COM (Centro Oncologico Modenese) presso il Policlinico di Modena e con l’Ospedale Civile di Baggiovara (MO) per il trattamento dell’obesità, Attualmente è consulente presso l’Ospedale di Sassuolo nella cura del disagio psicologico nel diabete.
 Iscritto all’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna. Professionista accreditato dalla Scuola Italiana di Ipnosi. Socio SIIPE (Scuola Italiana di Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana) e Socio AMISI (Associazione Medica Italiana per lo Studio dell’Ipnosi). 
Collabora col Dott. Fabio Gherardelli nella conduzione di gruppi per la cura della paura di volare (per info   www.vincerelapauradivolare.it).
Collabora con le Dott.sse Giulia Taglini e Laura Leonardi nella conduzione di interventi di Psicologia della Salute (per info www.studiomentecorpo.it).

Si occupa in particolare del trattamento di:

Disturbo di panico, ansia generalizzata, ansia sociale, fobie e depressione.
Disturbo da stress post-traumatico, stress acuto.
Somatizzazioni, ansia da malattie, problemi psicosomatici.
Anoressia, bulimia, evitamento e restrizione alimentare, abbuffate.
Insonnia e problemi del sonno.
Problemi relazionali e sessuali.
Problemi nel controllo della rabbia e della collera.
Disagio psicologico dovuto ad una condizione medica.
Dipendenze e disturbi correlati a fumo, gioco, alcol, cannabis, cocaina, ansiolitici.
Difficoltà individuali e di gruppo nella prestazione sportiva.
Stress lavoro correlato e miglioramento delle abilità mentali sul lavoro.

Per un rapporto chiaro e sereno tra professionista e cliente è bene specificare che:

Non vengono prescritti farmaci. 
E’ vostro diritto conoscere la durata approssimativa della terapia e il costo.
In qualsiasi momento il cliente potrà interrompere la psicoterapia e, in tal caso, si impegna a comunicarlo al professionista.
Lo psicoterapeuta è obbligato al più assoluto segreto professionale. 
Lo psicoterapeuta deve sottostare ai principi del codice deontologico, che gli impongono di non ledere e non usare la professione per vantaggi personali bensì, all’opposto, di utilizzare le proprie conoscenze per promuovere il benessere psicologico delle persone.
Lo psicoterapeuta è obbligato a mantenere un costante aggiornamento professionale. 
Affidarsi a un professionista regolarmente iscritto, fornisce al cittadino garanzie che, altrimenti, sarebbe impossibile ottenere rivolgendosi a persone non abilitate.